Cremona. Questo inverno anomalo, in cui i periodi di siccità sono più lunghi rispetto al passato, sta creando non poche problematiche alla natura e alle coltivazioni, come conferma l’esperto agronomo Paolo Segalla.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata