Abbandonare gli animali è un dovere della ricerca. Adottiamo la scienza giusta, quella che utilizza #zeroanimali nei test di laboratorio. Questo si legge nella petizione online sul sito della lav che invita ad una ricerca che metta tutti d’accordo, scientificamente affidabile e dunque utile, ma non crudele con gli animali. Per questo nei fine settimana del 25-26 marzo e dell’1-2 aprile la lav scenderà in piazza per chiedere al Governo di destinare il 50% dei fondi per la ricerca allo sviluppo dei metodi sostitutivi: in centinaia di piazze sarà possibile firmare la petizione e sostenere questa campagna scegliendo l’uovo di Pasqua della Lav. per i dettagli visitate il sito  www.lav.it.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata