Alexander Boettcher e Alberto Stasi condividono lo stesso reparto nel carcere di Bollate e su entrambi si riaccendono i riflettori. Per l’ex amante dell’acido si ripropone, insieme alla ex fidanzata Martina Levato, la questione dell’affidamento del figlio mentre Stasi deve fare i conti con la querela per calunnia falso ideologico e violazione della legge sulla privacy del suo pool difensivo fatta da Andrea Sempio.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata