Cadeo (Pc) Insorge il Comitato Spontaneo “No rifiuti a Cadeo” che si è costituito tempo fa per dire “no” al progetto di un inceneritore in paese. Ora la società proponente ha fatto un passo indietro comunicando di voler rinunciare all’impianto, ma il sindaco di Cadeo Marco Bricconi sembrerebbe intenzionato a portare avanti la questione. I cittadini chiedono democrazia e trasparenza e accesso ai documenti inerenti un impianto che, secondo loro, avrebbe un grande impatto sull’ambiente e sulla salute di tutta la popolazione anche dei paesi limitrofi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata