Cremona L’associazione “Cremona com’era” presieduta dall’architetto Angelo Garioni, ha promosso una petizione per chiedere al comune di Cremona di salvare il Torrione. Come spiega il presidente Garioni si tratta di un’interessante monumento architettonico che rappresenta una delle tante bellezze della città.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata