Un percorso di supporto e formazione che aiuti le giovani startup al femminile ad andare con successo sul mercato: è “Qvc Next Lab”, progetto lanciato in Italia da Qvc, piattaforma multimediale di shopping e intrattenimento nata negli Stati Uniti e presente in 7 Paesi del mondo con oltre 14 milioni di clienti e 8,7 miliardi di dollari di fatturato globale. È l’evoluzione di “Qvc Next”, programma di accelerazione di impresa che punta a valorizzare l’imprenditoria femminile in Italia. “Qvc Next Lab” prevede 4 giornate di incontri, partite dallo spazio Copernico di Milano, in collaborazione con The European House Ambrosetti: a disposizione delle 13 startup selezionate c’è un comitato di mentor formato da imprenditrici e manager di successo, che condividono la propria esperienza e offrono consigli su scelte strategiche e sviluppo del business. Qvc Italia fa da apripista all’interno del gruppo con un progetto che è stato selezionato come una buona pratica da diffondere dal Consiglio d’Europa, come ha spiegato Elena Centemero, presidente della commissione Equality and non discrimination. Il percorso si conclude il 20 e 21 luglio a Tel Aviv, capitale mediterranea dell’innovazione e delle startup, dove le protagoniste potranno fare esperienza ed incontrare le loro colleghe imprenditrici.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata