MILANO- Gli agenti del commissariato di Quarto Oggiaro hanno identificato 89 persone all’interno del campo nomadi di via Monte Bisbino, a Milano. Nel servizio le immagini dell’operazione in cui 13 serbi e un albanese, tutti con precedenti per furto, sono stati rimpatriati. La Lega Nord chiede altre iniziative a favore della sicurezza dei milanesi tra cui una marcia contro la violenza e contro il terrorismo. Il servizio

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata