Brescia Non si ferma il fronte del no sulla possibile realizzazione di un polo logistico a Manerbio nel bresciano. Ora anche la sovrintendenza si è pronunciata circa il progetto in programma nella zona industriale. Intanto per il 14 giugno è in programma una nuova assemblea pubblica per ribadire contrarietà alla mega costruzione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata