Giornata Mondiale dell’Ambiente: abbiamo responsabilità che oggi non possiamo delegare alle generazioni future, ma soprattutto siamo nel pieno di un rovesciamento degli equilibri del mondo. Ormai la forza dell’uomo ha superato quella della natura, con tutte le drammatiche conseguenze che questo può comportare. E la responsabilità diventa allora ancora più pressante. Ce ne parla Luca Mercalli, climatologo e meteorologo.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata