Inquinamento sotto i riflettori, in particolare il biossido di azoto, perché i valori rilevati hanno superato in maniera cronica e costante quelli consentiti in ogni parte della città. L’associazione Cittadini per l’Aria ha infatti raccolto i dati della campionatura fatta in più di 20 punti della città e chiede a chi governa di attuare finalmente misure idonee a contrastare il problema che riguarda la salute di tutti. Sentiamo le parole di Anna Gerometta, Presidente dell’Associazione che ha effettuato i rilevamenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata