Il numero di auto in centro a Milano continua a scendere. Dal 13 febbraio (quando sono state introdotte le nuove norme che prevedono l’ingresso a pagamento esteso anche alle auto a metano e gpl e il divieto di accesso per gli euro 4 diesel) gli ingressi sono diminuiti del 7% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso e del 32% rispetto a quando non c’era Area C. Dati che però non devono far abbassare la guardia, perché per combattere l’inquinamento, lo smog servono azioni a lungo termine, efficaci e concrete, come ha confermato Barbara Meggetto, Presidente di Legambiente Lombardia.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata