Più code per entrare nei musei che non per entrare nei negozi, tra l’altro con i saldi appena cominciati. Nella prima domenica di luglio e dell’estate 2017, è successo proprio questo a Milano: 16.800 persone hanno visitato i musei milanesi nella consueta giornata di apertura gratuita, mentre I saldi non sono mai cominciati così male, con code assenti nel quadrilatero della moda e poche persone in corso Buenos Aires e nelle altre vie dello shopping. Un fenomeno nuovo, come ha commentato Paolo Uguccioni di Confesercenti Milano.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata