All’indomani dell’ennesimo incidente stradale in cui ha perso la vita un ciclista in Piazza della Resistenza Partigiana uno studio ha individuato i quindici tratti più pericolosi del centro cittadino di Milano. Il Codacons chiede al comune di istituire il limite dei 30 km orari e prepara un esposto alla Procura della Repubblica.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata