Con le temperature torride degli ultimi giorni, è salito a Milano anche il livello dell’ozono che in molti zone ha superato la soglia di allerta e anche la soglia di allarme, ovvero i 240 microgrammi per metro cubo. L’ozono è un gas naturale che nella parte bassa dell’atmosfera è dannoso per la salute umana e per la vegetazione. Ridurlo è possibile ma in città si fa ancora troppo poco.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata