Dal primo settembre 2016 al 31 agosto 2017, la Polizia Locale di Milano ha effettuato 6.500 controlli accertando 2mila violazioni a leggi e regolamenti in materia di contraffazione. Complessivamente gli agenti hanno portato a termine 3.150 sequestri amministrativi per un totale di 8.180.000 pezzi e 350 sequestri penali con 335.500 pezzi. Una lotta, quella all’abusivismo e alla contraffazione di beni che prosegue con la collaborazione con Federmodamilano (Confcommercio Milano) e Federazione Moda Italia. Da ieri, in occasione della Vogue fashion night out, in Piazza San Carlo, è stato inaugurato un gazebo anticontraffazione per sensibilizzare i cittadini sui pericoli legati all’acquisto di prodotti con marchio contraffatto.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata