Contro l’obbligatorietà vaccinale, non contro le vaccinazioni, insiste l’azione del Moige, che sta rafforzando il suo staff legale e il suo ufficio stampa per proseguire la battaglia contro un decreto considerato anticostituzionale. L’associazione promuove anche una campagna di sostegno per le iniziative rivolte a ripristinare il diritto delle famiglie ad una giusta informazione e alla libertà di scelta. Moige si schiera con la Regione Veneto, che sospende l’obbligo per i bambini già iscritti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata