Brescia. Il progetto di housing sociale della torre Tintoretto a Brescia? Un boomerang. E se nello stesso progetto è considerato il costo dell’abbattimento della torre per circa 2,5 milioni di euro, non si parla però dell’amianto, già dichiarato ad oggi per il rivestimento degli impianti. Dunque quale può essere il futuro di questa torre? Si vuole veramente intervenire o si tratta di un modo per dilazionare ulteriormente i tempi d’intervento? Sentiamo il commento di Cesare Giovanardi dell’Associazione “I soldi di tutti”.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata