Tutti gli Enti internazionali a partire dalla stessa Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dall’Autorità Europea
per la Sicurezza Alimentare (EFSA), oltre ai Ministeri italiani competenti, hanno da tempo lanciato l’allarme riguardo la necessità di ridurre l’abuso e l’uso non corretto degli antibiotici negli allevamenti di animali da reddito per preservare
la salute pubblica. Coop Lombardia ha da tempo lanciato una nuova sfida: affiancando le istituzioni, vuole contribuire a contrastare l’antibiotico resistenza, attraverso una vera e propria rivoluzione nella gestione degli allevamenti degli animali da reddito. Una rivoluzione a tutela della salute delle persone e al benessere animale. “Alleviamo la salute” è la campagna coop che vede coinvolti oltre 1600 allevamenti in Italia. Venerdì, presso la Facoltà Veterinaria di Milano, Coop Lombardia ha organizzato” un convegno di esperti per fare il punto su questo tema cruciale. Per Coop garantire il benessere animale significa coniugare i valori etici, promuovendo condizioni di allevamento rispettose e sicure, con l’attenzione concreta alla salute di tutti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata