Parliamo di vaccini perché, dopo l’introduzione della Legge che ha convertito il Decreto Lorenzin, estendendo a 10 il numero di vaccinazioni obbligatorie alle quali devono essere sottoposti i bambini, è di oggi la notizia di un neonato, che, per errore, è stato vaccinato due volte, a distanza di soli 24 giorni, con il vaccino esavalente. L’errore è avvenuto nella periferia sud di Milano. Sentiamo, a questo proposito, le richieste del Codacons attraverso le parole del presidente Marco Donzelli.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata