A Rivarolo Mantovano, presso Palazzo del BUE, ha aperto i battenti una prestigiosa esposizione di grammofoni d’epoca a carica manuale. Fino al 18 novembre vi saranno esposti incredibili pezzi di antiquariato, concessi a titolo gratuito da collezionisti privati che hanno risposto positivamente alla sollecitazione giunta dall’Amministrazione comunale. Sarà infatti possibile ammirare cinquanta “macchine parlanti”, come venivano definite all’epoca, gli anni della “belle epoque”: fonografi, telegrafoni, grafofoni, grammofoni a rullo e a disco, gran parte dei quali funzionanti ed azionati da “motori a molla”, rigorosamente a carica manuale.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata