L’Osservatorio Armi Leggere di Brescia diffonde gli ultimi dati relativi all’esportazione di armi dall’Italia: se c’è una leggera decrescita a livello nazionale, il dato nuovo parla di un aumento delle esportazioni di armi e munizioni da Brescia. Munizioni, in particolare, dirette verso il Medioriente e le potenze che, come l’Arabia Saudita, maggiormente sono ritenute responsabili dei conflitti che si abbattono con particolare gravità sulle popolazioni civili. Ce ne parla Giorgio Beretta, dell’Opal di Brescia.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata