Arpa Umbria ha presentato l’App di AirSelfieD, un sistema sperimentale e innovativo per la valutazione dell’esposizione personale all’inquinamento atmosferico, sviluppato con la partecipazione dei cittadini. Il progetto, realizzato dall’Ordine dei Medici di Terni con la collaborazione tecnica e scientifica di Arpa Umbria, e grazie al finanziamento della Fondazione CARIT, è nato per sviluppare un sistema di valutazione dell’esposizione della popolazione alle polveri fini (PM2.5) attraverso l’uso combinato di modellistica di qualità dell’aria, sensoristica smart e un’APP per smartphone e tablet. Questa app consentirà ai cittadini di verificare in ogni momento la qualità dell’aria che si respira.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata