Le aperture dei negozi per Pasqua stanno creando forti polemiche e suscitando reazioni da parte delle categorie dei lavoratori coinvolte: ed è braccio di ferro tra chi vuole le saracinesche abbassate per una migliore qualità della vita e chi, invece, terrà aperto. Sentiamo il commento di Andrea Painini di Confesercenti Milano.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata