Piacenza. Per i danni provocati a Piacenza e provincia da frane e dissesti, la Regione ha chiesto l’emergenza. In particolare per il Piacentino i danni ammonterebbero a 9 milioni e, per la prima volta, sono state applicate le nuove disposizioni della riforma della Protezione civile, come ha confermato Francesco Rolleri, Presidente della Provincia di Piacenza.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata