Usb, sciopero generale: previsti disagi in città

Giornata complicata domani 8 marzo a Milano in occasione dello sciopero generale indetto dall’unione sindacati di base che ha invitato tutti i comparti lavorativi ad incrociare le braccia per 24 ore. Previsti quindi importanti disagi nei trasporti. Fermi tram bus e metrò, atm precisa che l’agitazione del personale viaggiante e di esercizio (sia per quanto riguarda i mezzi di superficie che quelli della metropolitana), è prevista nelle fasce dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 fino alla fine del servizio. Treni fermi dalla mezzanotte fino alle 21 di domani e in questa fascia oraria il servizio regionale, quello suburbano, quello aeroportuale, così come i treni a lunga percorrenza potrebbero subire ritardi, variazioni o cancellazioni. Taxi invece operativi poiché non hanno aderito alla chiamata di Usb.