Non si arrestano i vandalismi ai danni delle biciclette gettate nei Navigli, così come non si ferma l’opera di chi le recupera: sono infatti state recuperate altre 17 biciclette: il bike sharing dovrebbe essere un modo per rispettare l’ambiente e non per creare ulteriore disagio alla città. Sentiamo il commento di Simone Lunghi, ideatore dell’associazione “Angeli dei Navigli” e della Canottieri San Cristoforo.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata