Grido d’allarme della Fp Cgil per la grave situazione del carcere di Brescia: la polizia penitenziaria quotidianamente si trova a gestire situazioni molto pesanti e la carenza di organico che si ripercuote sulla sicurezza all’interno della struttura. Appello alla politica. Dal coordinatore regionale fdella Fp Cgil Calogero Lo Presti

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata