Altre 18 guardie particolari giurate sono entrate in servizio sui treni Trenord, per tutelare la tranquillità del viaggio di clienti e personale, e nei principali depositi, per il presidio dei convogli. Secondo Riccardo De Corato, Assessore Regionale alla Sicurezza, l’impegno andrebbe aumentato coinvolgendo i militari dell’esercito sui treni e nelle stazioni.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata