L’assessore all’Ambiente e Clima della Regione Lombardia, ieri in visita a Brescia, ha effettuato un sopralluogo all’area Caffaro per verificare la situazione del sito. Raffaele Cattaneo ha sottolineato che ci sono a disposizione per la bonifica 35 milioni di euro che vanno spesi entro il prossimo anno e che la Loggia deve impegnarsi per il trasferimento della proprietà dell’area, nella prospettiva di un suo riutilizzo. Una situazione in stallo, al momento, che preoccupa non poco, gli ambientalisti bresciani.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata