Cremona. Una giovane volontaria e fotografa freelance che ha compiuto gli studi a Brescia, Arianna Pagani e un’amica esperta in caporalato e relazioni nel mondo arabo, Sara Manisera, hanno realizzato un progetto multimediale che racconta la storia di quattro donne, ripercorrendo le fasi storiche dei conflitti, lungo una linea temporale nei territori più rappresentativi dell’Iraq. Sentiamo com’è nato questo progetto, com’è stato realizzato e qual è il messaggio.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata