Parliamo ora di poste perché secondo i Cobas che hanno presentato un dettagliato dossier, in otto province lombarde, quello della consegna della corrispondenza a giorni alterni si tradurrebbe con tre parole: una grandissima speculazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata