Caldo record e Milano, anche domani, sarà tra le città più bollenti dello stivale insieme a Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Genova, Perugia, Pescara, Torino, Trento, Venezia e Verona. Il livello 3 (bollino rosso) di allerta indica condizioni di emergenza (ondata di calore) con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche. Milano in questi giorni sta ricevendo migliaia di richieste di aiuto.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata