Nonostante i numerosi blitz delle forze dell’ordine effettuati nei mesi scorsi, la piazza antistante la stazione centrale di Milano è sempre più allo sbando. Qui sono numerosi i bivacchi diurni e notturni di immigrati senza fissa dimora, la cessione di stupefacenti e i cumuli di sporcizia. Per la Lega la colpa è del Pd e della sua falsa accoglienza.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata