Cremona In queste ore si sono verificati tre casi di polmonite anche nel cremonese ad Ostiano, Casalmaggiore e Canneto sull’Oglio ma non c’è alcun riscontro per ora che si tratti di legionella. L’assessore al Welfare della regione Lombardia precisa che si stanno effettuando tutte le indagini del caso e si effettueranno anche analisi dell’aria. Ad oggi non esiste alcun elemento che faccia pensare che i casi che si sono verificati nel cremonese possano essere condotti a quelli registrati nella Bassa Bresciana Orientale.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata