Un plauso all’operazione dei carabinieri viene da Coldiretti Piacenza che da anni si batte per la trasparenza in etichetta per i prodotti agroalimentari. Si tratta di una battaglia contro le frodi che va avanti da anni e che ha registrato alcuni importanti successi a favore dell’agroalimentare italiano di qualità. Grazie anche al protocollo sottoscritto tra Coldiretti nazionale e l’Arma dei carabinieri la lotta alla contraffazione diventa priorità.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata