Una nota dell’Ats di Brescia, ieri sera, ha comunicato che anche nella torre dell’Azienda metallurgica Ofar di Visano è stata riscontrata la legionella. Si tratta di dati confermati dalle analisi effettuate dal Laboratorio di Sanità pubblica; per il sindaco di Visano, Francesco Piacentini, ora il compito di emanare un’ordinanza per la sanificazione della torre. Prosegue l’indagine quotidiana di ATS Brescia sui casi di polmonite. I casi di positività alla legionella sono, ad oggi, 54. La questione però è ampia e il deputato pentastellato Ferdinando Alberti è pronto a presentare una interrogazione in Regione Lombardia sulla legionella e sulla necessità di migliorare la quantità e qualità delle acque del fiume Chiese, corso d’acqua che non mantiene il deflusso minimo vitale e in cui è stato riscontrato il batterio.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata