Il bosco di Rogoredo è un’emergenza sociale e sanitaria. Queste le parole dell’assessore regionale all’welfare Giulio Gallera che ha visitato il cosidetto bosco della droga in mattinata e che ha annunciato un piano di recupero.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata