Prenderà il via ufficialmente il 25 febbraio del 2019 l’area B a Milano. Si tratta della nuova zona a traffico limitato: un’area in cui non potranno circolare le auto più inquinanti, i diesel fino agli euro 3. Una volta attiva – dal lunedì al venerdì dalle 7,30 alle 18.30 – sarà la zona a traffico limitato più grande d’Italia. Entro il 25 gennaio sarà completata la segnaletica stradale e saranno attivate le prime 15 telecamere in altrettanti varchi della città. Da marzo saranno collocate altre 78 telecamere e arriveranno a 98 entro la fine del 2019. Tutti i 188 varchi con telecamere saranno completati entro il 1 ottobre del 2020. Si tratta di un provvedimento finalizzato ad abbattere per quanto possibile il problema dello smog in città.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata