I numeri riguardo all’attività della Polfer in Lombardia, nel 2018, parlano chiaro: 333 arresti in un anno con ben sei denunce al giorno per un totale di 2250, con oltre 90 mila persone identificate. Più di 28 mila servizi di vigilanza presso le stazioni ferroviarie e più di 20 mila servizi di presidio a bordo dei treni, tra questi 2347 servizi antiborseggio organizzando anche 84 pattugliamenti straordinari. Grazie ai loro sforzi sono state ritrovate ben 98 persone scomparse, tra cui 66 minori. Dati importanti certo ma come sottolinea l’assessore alla Sicurezza di Regione Lombardia Riccardo De Corato, gli agenti della Polfer non possono essere lasciati soli e sui treni serve il supporto di altri militari.

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata