Cremona, camion dentro cascina: presto ordinanza Comune

Via Casalmaggiore e via Gerre Borghi a Cremona sono ancora transennate e chiuse dopo l’incidente che sabato ha visto un mezzo pesante entrare letteralmente in una cascina a margine della carreggiata. L’immobile, proprio di fronte al ristorante Il Ceppo, ora non è a rischio crollo, visto che la motrice del camion tiene in piedi la struttura. Il rimorchio è stato rimosso nel corso dell’intervento tecnico urgente e i vigili del fuoco, intervenuti con la Polizia Stradale di Pizzighettone, passeranno al Comune la loro relazione in attesa che venga emessa un’ordinanza per disporre gli interventi necessari e l’apertura dei cantieri. Per ora si ipotizza una demolizione controllata che accompagni la rimozione della motrice del camion. Le cause dell’incidente sono al vaglio ma non è da escludere la scivolosità del terreno bagnato in prossimità della curva. Fortunatamente la proprietaria della cascina, che era in casa al momento dell’incidente, si trova in ospedale ma sta bene, così come il conducente del mezzo. Intanto l’immagine del camion beatamente parcheggiato nella cascina come in un garage su misura attira la curiosità di qualche passante.