Cremona Il quartiere Boschetto di Cremona sarà collegato alla città dalla pista ciclabile. E’ stato infatti approvato dalla Giunta comunale il progetto di fattibilità tecnica ed economica della pista n.6, prevista dal Biciplan, nel tratto compreso tra via Nazario Sauro e via Crocile, che collega il quartiere Boschetto alla città. L’approvazione è propedeutica alla ricerca e all’ottenimento di cofinanziamenti ministeriali o regionali, e permette di partecipare a bandi nazionali e regionali destinati ad incentivare la mobilità sostenibile e a realizzare piste ciclabili. La pista avrà una lunghezza di circa 1,6 km e un larghezza compresa tra i 2 e 2,5 metri e comporterà una spesa di 900mila euro. L’infrastruttura sarà composta da piste monodirezionali che consentiranno la continuità del tracciato per ciclisti e pedoni. In questo modo si eviteranno– a causa della carenza degli spazi necessari in banchina – attraversamenti del percorso ciclopedonale, per consentire inoltre la continuità dei tratti pedonali lungo l’intera via Boschetto, da nord a sud, ed infine per limitare le aree da espropriare. Il progetto implica inoltre tutta una serie di misure di sicurezza come la sistemazione dell’attraversamento pedonale rialzato esistente e di nuova realizzazione, la messa in sicurezza delle fermate bus esistenti attraverso la pavimentazione della banchina stradale; la riqualificazione dell’impianto di illuminazione pubblica e della segnaletica stradale che sarà anche implementata. Si tratta di una serie di accorgimenti in buona parte suggeriti dal locale Comitato di quartiere e di utili indicazioni pervenute da Fiab Biciclettando Cremona.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata