Via Chiasserini: dopo il colossale rogo di rifiuti del 14 ottobre scorso nulla è cambiato. I cittadini sono tuttora costretti a vivere a due passi dai rifiuti presenti nonostante il dissequestro dell’area e in una strada piena di buche e senza illuminazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata