Cremona Parla con gli occhi, vive nell’ombra ma comunica sicurezza e forza: applausi a scena aperta, nel teatro cremonese di Spinadesco, gremito per il Comandante Alfa, uno dei fondatori del Gis, il Gruppo Intervento Speciale, reparto d’èlite dell’arma dei Carabinieri. Ieri, invitato dall’Associazione Il Nibbio, con il supporto della parrocchia per affrontare tematiche legate alla sicurezza e alla legalità, davanti a ragazzi e famiglie ha raccontato la sua esperienza, infondendo coraggio e fiducia. Uomo d’azione, il Comandante Alfa ha portato a termine con successo numerose missioni e ha ricevuto molti premi nella sua carriera che ora racconta, mista alle sue esperienze di padre e ai suoi ricordi di giovane cresciuto in un ambiente difficile. Così si descrive…

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata