Cremona Massimo Brugnini, presidente dell’associazione Bi-genitori, illustra l’attività dell’associazione che, in questi mesi, ha ricevuto numerosissime adesioni. Inoltre l’obiettivo dell’associazione è di ampliare il registro della bi-genitorialità, al quale, ad oggi, hanno aderito 15 comuni tra Cremona e Mantova. Domani il presidente e un altro socio, partiranno per  Accumuli, paese terremotato in provincia di Rieti per consegnare vestiti e materiale per l’infanzia che hanno raccolto.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata