Un luogo sicuro dove crescere e imparare giocando. A Cornaredo alle porte di Milano è stata inaugurata la “Stanza Magica”, un nuovo servizio educativo inclusivo dedicato in particolare ai bimbi con disabilità intellettiva che permette di svolgere attività di gioco e apprendimento coinvolgenti e stimolanti per tutti i sensi. La Stanza Magica è basata su una soluzione tecnologica innovativa denominata “Magika” che permette di trasformare una qualunque stanza in un luogo speciale dove luci, proiezioni, musica, suoni, aromi e materiali fisici sono “smart”, cioè programmabili e controllabili digitalmente, e possono essere attivati in modo interattivo attraverso gesti e movimenti nello spazio. Grazie a un tablet, gli assistenti possono controllare e configurare ogni attività per personalizzare l’esperienza secondo le specifiche esigenze di ciascun bambino o gruppo di bimbi di cui si prendono cura.Il 2 aprile è la Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo e una struttura come questa è fondamentale perchè offre nuovi servizi educativi inclusivi, replicabili e sostenibili anche in zone periferiche e meno servite.La Stanza Magica nasce all’interno del progetto LudoMi (Ludoteca “Smart” Multisensoriale per i bambini con disabilità della periferia Milanese) cofinanziato da Polisocial, il programma di impegno e responsabilità sociale del Politecnico di Milano.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata