“Dalla terra dei fuochi alla terra dei rifiuti”. Gli ambientalisti incontrano Antonio Marfella oncologo dell’ Istituto Tumori di Napoli, che rende noti i dati su livelli di pcb nel sangue e incidenza di patologie oncologiche della popolazione bresciana. Si tratta di un quadro che rispecchia esattamente la situazione sanitaria della popolazione della terra dei Fuochi. La neonata associazione ambientalista “Ambiente Futuro Lombardia” ha proposto oggi l’iniziativa per mettere a confronto le due esperienze che evidenziano la necessità di un cambio di passo in materia di ambiente e salute.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata