Cremona   La corsa al ballottaggio di domenica 9 giugno, fra Gianluca Galimberti e Carlo Malvezzi, mette in tensione l’elettorato cattolico moderato che ha sostenuto il candidato Ferruccio Giovetti, ex Forza Italia. I suoi 1.200 voti potrebbero infatti essere decisivi.

Paolo Zignani

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata