L’ampliamento dell’attività della Fondazione Avantea, all’avanguardia nelle tecnologie della riproduzione animale, riguarda un lotto di 30mila metri quadri in località Porcellasco. Il Comune ha avviato la Valutazione ambientale strategica, in vista di un consumo di suolo che sarà solo parzialmente compensato

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata