Brescia Nel tardo pomeriggio e serata di ieri un violento vento e nubifragio hanno provocato danni in alcune zone del bresciano. La furia del maltempo si è abbattuta pesanemente in particolare in Valcamonica a Mazzunno, in Valsabbia con campi allagati e prati completamente distrutti. Grandine anche sulla zona di Brescia città e sul lago di Garda. In Vallecamonica, oltre all’erba medica, sono andati persi mirtilli e zucchine.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata