Piacenza. Lo stato di incertezza in cui versano i lavoratori degli appalti postali è insostenibile, bisogna dire basta a chiunque faccia sciacallaggio sui propri dipendenti. Sono le parole dei consiglieri piacentini Gianluigi Molinari e Katia Tarasconi, che sono tornati a trattare il problema che riguarda i lavoratori di poste italiane. Sentiamo un commento dalle parole dello stesso Molinari.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata